27 Mar, 2018 488
hits

Emmegi sbarca a MECSPE e racconta i propri succesi

Per la prima volta Emmegi Spa partecipa alla fiera MECSPE; la scelta, come spiega il direttore commerciale Graziano Nicastro, è motivata dall’importanza che riveste la fiera della meccanica specializzata che costituisce una vetrina di primaria importanza sul mondo manifatturiero italiano.

Proprio durante il MECSPE, Emmegi, azienda specializzata nella tornitura di minuterie metalliche principalmente in ottone, ha colto l’occasione per raccontare i propri successi. L’azienda, forte di un fatturato di 11 milioni, racconta di un periodo di forte ripresa anche se afferma di non aver mai vissuto momenti di particolare crisi. Fondamentali per il fatturato sono stati i continui investimenti, per potenziare la capacità produttiva e la qualità dei prodotti, e la ricerca di nuovi clienti.

Investimenti ed export, la ricetta per il successo.

Di primaria importanza per il raggiungimento del successo per Emmegi sono senz’altro gli investimenti e l’apertura verso i mercati esteri. Sul fronte degli investimenti infatti Emmegi, già forte di un consistente parco macchine di torni plurimandrino e monomandrino, si è dotata di un’efficiente sala metrologica volta a garantire un’eccellente qualità e una migliore organizzazione interna. Ciò non è ancora sufficiente per definire torneria Emmegi una vera e propria fabbrica 4.0 ma sicuramente è questa la direzione intrapresa dall’azienda.

Se il miglioramento del parco macchine con l’aggiunta della sala per il controllo metrologico ha contribuito a potenziare la produzione e a migliorare la qualità, l’ampliamento della clientela con l’apertura ai mercati esteri ha permesso di concretizzare la capacità produttiva in fatturato.

Partendo da percentuali vicine al 4-5% la quota di export adesso si attesta intorno al 40%; merito di ciò sicuramente uno staff competente in grado di supportare clienti in varie lingue tra cui inglese, francese e tedesco.

Per quanto concerne il settore di sbocco, la produzione è indirizzata principalmente verso il settore automotive motivo per quale i vertici aziendali stanno valutando la possibilità di ottenere la certificazione apposita.

FONTE: http://www.meccanicanews.com/2018/03/27/emmegi-sbarca-a-mecspe/

Ultima modifica il Martedì, 27 Marzo 2018 16:25
  • Indirizzo: Zona Ind.le Pianvolpello, 21 60010 Castelleone di Suasa (AN)
  • Tel: (+39) 071.966723
  • Fax: (+39) 071.966626
  • E-mail: info@emmegispa.eu
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.