Sociale

Sociale // Lunedì, 22 Luglio 2013

EMMEGI DALLA SPAGNA ALLA RUSSIA

L'azienda Marchigiana della minuteria metallica vuole espandersi a Mosca.
Nel 2013 il gruppo prevede di accrescere il fatturato a 13 milioni, di cui più del 40% all'estero. Grazie a continui investimenti in nuovi macchinari, software e formazione. E senza perdere di vista il M&A