Elettroerosione a filo: cos’è, come funziona e perché sceglierla

All’interno delle moderne tornerie è impossibile pensare di prescindere dalla cosiddetta elettroerosione a filo, una tecnologia che assicura la massima precisione per diverse applicazioni.

Una particolare forma di elettroerosione a filo che merita di essere conosciuta e approfondita per poterne apprezzare le caratteristiche, i vantaggi e gli utilizzi.


Cos’è l’elettroerosione a filo

Quando parliamo di erosione a filo parliamo di una lavorazione che si basa sulla capacità di modificare un materiale attraverso l’utilizzo di scosse elettriche. Questa tecnologia è utilizzata per la tornitura dei metalli, in quanto l’elettroerosione filo è efficace solamente su materiali conduttori, come sono appunto i metalli.


Come si eseguono le elettroerosioni a filo

Per le lavorazione al tornio per le quali è necessario utilizzare l’erosione filo si utilizzano le EDM (Elecrtical Discharge Machining), ovvero particolari macchinari per l’esecuzione, appunto, dell’elettroerosione. Come indica il nome stesso, l’elettroerosione è quella lavorazione che consente l’eliminazione e l’asportazione del materiale da un componente metallico grezzo, ottenendone la forma necessaria. Questa lavorazione viene impiegata per la realizzazione di minuterie metalliche, essendo estremamente precisa e assicurando una tolleranza anche inferiore al centesimo.

Questa lavorazione è possibile grazie alle proprietà erosive delle scariche elettriche e all’evoluzione che questo tipo di tecnologia ha conosciuto nel corso degli ultimi decenni. Il passaggio delle scariche elettriche avviene tramite l’utilizzo di un filo, generalmente di rame ricoperto di ottone. Il componente metallico da lavorare viene immerso in una vasca piena di un liquido dielettrico (ovvero un liquido all’interno del quale possono verificarsi delle attività elettriche) e attivato con una polarità negativa. Il filo del macchinario per l’elettroerosione a filo, invece, viene alimentato con una polarità positiva in modo che possa verificarsi l’erosione vera e propria capace di asportare il materiale e consentire la lavorazione del componente metallico nel rispetto delle indicazioni del disegno tecnico.


Elettroerosione a filo: i vantaggi e le opportunità

Sono davvero tanti i vantaggi offerti dall’elettroerosione a filo, motivo per cui è una tecnologia sempre più impiegata e sviluppata. Tra i principali motivi per cui l’erosione a filo è tra le più impiegate troviamo:

  • libertà di movimento;
  • precisione;
  • assenza di scarti;
  • abbattimento dei costi di produzione;
  • lavorazioni complesse;
  • condizioni di lavoro.

Libertà di movimento

Uno dei principali motivi per cui l’elettroerosione a filo è così apprezzata e diffusa è che il movimento del filo è estremamente libero, flessibile e versatile. Queste capacità consentono di realizzare qualsiasi tipo di forma, potendo lavorare ogni tipo di componente, anche quelli più piccoli, ottenendo qualsiasi tipo di forma e disegno, senza limitazioni di sorta.

Precisione

La capacità dell’elettroerosione a filo di ottenere componenti con una precisione centesimale trova enormi applicazioni nella realizzazione di qualsiasi tipo di pezzo, specialmente le minuterie metalliche. Queste, infatti, richiedono una grande attenzione per i dettagli, anche quelli più piccoli e una tecnologa di questo tipo offre tutte le garanzie del caso, anche per quel tipo di lavori che, altrimenti, con gli strumenti tradizionali, non sarebbero state possibili.

Assenza di scarti

Un aspetto molto interessante è quello legato alla capacità di non produrre scarti. Nelle elettroerosioni a filo, infatti, l’asportazione del materiale in eccesso non produce residui o trucioli, ottenendo una lavorazione pulita, precisa e anche per questo motivo impeccabile.

Abbattimento dei costi di produzione

Un elemento parallelo alla tecnologia in sé è quello relativo ai costi di produzione. La tecnologia dell’elettroerosione, infatti, è molto semplice e l’unico componente che si usura è il filo che svolge da elettrodo. Questo filo viene fornito in una bobina che deve essere sostituito regolarmente considerando l’usura che subisce per ogni lavorazione. Al di là di questo, però, non ci sono altri costi da sostenere e anche la manutenzione del macchinario è molto minima, consentendo di abbattere le spese per la realizzazione dei componenti, anche quelli più complessi.

Lavorazioni complesse

A proposito di complessità è bene ricordare come l’elettroerosione a filo assicuri la realizzazione di profili e superfici impeccabili con una finitura perfetta tale che, salvo particolari processi aggiuntivi, non richiede l’esecuzione di altri trattamenti. La precisione e la pulizia del lavoro, anche su componenti complessi, è frutto del fatto che questa tecnologia non esercita una forza sul pezzo in questione, ma tutto avviene tramite le scariche elettriche.

Condizioni di lavoro

Infine, ma non meno importanti delle altre, l’elettroerosione a filo è così vantaggiosa perché è una tecnologia che lavora in condizioni ideali con qualsiasi materiale. Che si tratti di ottone, acciaio, alluminio, rame o qualsiasi altro materiale, l’elettroerosione a filo riesce sempre a garantire il massimo delle prestazioni.


Emmegi TORNERIA, nata nel 1977 nell’entroterra marchigiano, è specializzata nella produzione di minuterie metalliche tornite in ottone su specifiche del cliente. Nel corso degli anni ha maturato con impegno e competenza una solida affidabilità nell’implementazione e nel perfezionamento del sistema di gestione qualità, ottenendo la certificazione UNI EN ISO 9001:2008.

Software personalizzati in base alle esigenze aziendali, sono utilizzati per migliorare i processi di supporto tecnico (quali la realizzazione di particolari da disegno o da campione in CAD), i processi di verifica dell’idoneità dei materiali e delle attrezzature impiegate, ed i processi di monitoraggio dell’efficienza del processo aziendale.

  • Indirizzo: Zona Ind.le Pianvolpello, 21 60010 Castelleone di Suasa (AN)
  • Tel: (+39) 071.966723
  • Fax: (+39) 071.966626
  • E-mail: info@emmegispa.eu